Csi, la Coppa Leonessa del calcio a 7 ha le sue regine

0

L’ultimo capitolo della stagione 2014/2015 è stato scritto lo scorso fine settimana sul manto erboso dell’oratorio della Badia, dove il calcio a 7 ha chiuso il sipario sull’annata con l’atto finale della Coppa Leonessa. Nelle categorie giovanili vittorie travolgenti per Casazza e Verolanuova, che nell’Under 14 e negli Allievi hanno trionfato con il medesimo punteggio (6-3) negando l’esultanza più attesa a Monterotondo e Inzino. Più equilibrata la sfida tra Juniores, dove Il San Giorgio Cellatica (sul 4-1 a 10′ dal termine) ha subito nel finale la veemente rimonta del Torbiato, che tuttavia è riuscito solamente a spaventare gli avversari portandosi sul 4-3. Coppa in Franciacorta anche nei Top Junior, con il Castegnato più freddo dal dischetto dopo il pirotecnico 6-6 dei tempi regolamentari con il Fontana. 12 gol in 50 minuti anche nella sfida del femminile tra San Zenone e Casto, con i successivi rigori che sorridono alle valsabbine. Finale senza storia quella della categoria Open, che premia il cammino senza macchia del Gambara. Anche nella gara più importante i bassaioli hanno saputo mettere in mostra il loro valore imponendosi 5-2 su Verde Consulting Brozzo, reduce dal successo nel campionato di Promozione.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome