Agenti in piazza, Rolfi (Lega): Del Bono si smentisce ma almeno si rende conto della situazione

0

“Oggi si è annunciato un giro di vite nei controlli in città, con cinquanta agenti di varie forze dell’ordine che pattuglieranno le strade. La notizia è certamente positiva, peccato però che ci siano voluti decine di negozi svaligiati, furti e aggressioni, oltre ad una maxi rissa di sabato pomeriggio in Piazza della Vittoria per rendersi conto che Brescia non è adeguatamente controllata.” Così Fabio Rolfi, vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone ed ex assessore alla sicurezza a Palazzo Loggia.

“Come dire? Meglio tardi che mai, ben vengano quindi questi controlli. Non si può fare a meno di notare però che si tratta di una smentita evidente del sindaco e delle sue dichiarazioni di pochi giorni fa sulla sicurezza cittadina; lo stesso Del Bono infatti liquidava la cosa con sufficienza, bollando la rissa di sabato come “disagio giovanile”. È evidente infatti che se Brescia fosse così sicura non sarebbe necessario un piano straordinario di controlli. Il primo cittadino adesso si svegli e faccia la sua parte, investendo risorse sulla sicurezza, potenziando la rete di videosorveglianza e ripristinando lo straordinario per i vigili,  in modo tale da avere – conclude Fabio Rolfi – più Polizia locale nelle ore serali.”

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome