Un ristorante appoggiato su piloni marci: chiude Al Muretto di Maderno

0

Inagibilità per il ristorante Al Muretto di Maderno. La colpa, almeno la principale, sarebbero i pali di legno deteriorati e marcescenti che sorreggono la struttura a lago e che potrebbero cedere da un momento all’altro.

Buona parte del locale si regge su quei piloni. Qualcuno ha segnalato la situazione di pericolo all’Amministrazione comunale che ha provveduto ad imporre lo sgombero del locale e, contestualmente, il divieto di permanenza nello stesso fino alla messa in sicurezza. I due responsabili della struttura sono stati denunciati.

Il tutto si è innescato da una verifica fiscale, dalla quale sono emersi diversi illeciti. I titolari infatti hanno realizzato una pertinenza in muratura poggiata in parte sul demanio lacuale e in parte sul suolo pubblico. Opere non autorizzate in una porzione di lago soggetta a tutela paesaggistica. A ciò si agiunge che la struttura era stata dichiarate come edificio rurale ei redditi percepiti dalla locazione dell’immobile non venivano dichiarati.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome