Bocconi avvelenati, a Manerba nasce la task force per individuare i colpevoli

0

Manerba contro gli avvelenatori di cani: una task force è il risultato di un tavolo di che ha visto presenti il sindaco , il comandante della Polizia locale Gianfranco Rossi, il maresciallo dei Carabinieri Marco Fainelli e i proprietari dei cani avvelenati. Come ricorda il Giornale di , nel paese lacustre sono già state 9 le morti canine, ultimo caso la scorsa settimana. Partiranno così una serie di iniziative volte a identificare i colpevoli e nello stesso tempo si inizieranno le bonifiche dei terreni. "Abbiamo già posizionato dei cartelli per mettere in guardia chi passeggia da quelle parti – dichiara Bertini al quotidiano – Ci stiamo organizzando per ripulire tutta l’area incriminata: in campo scenderanno volontari e guardie ecozoofile".

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome