Metalleghe Sanitars: a Livigno il primo assaggio della nuova stagione

0

Metalleghe Sanitars chiude la sua settimana in Valtellina con il primo test match che ha messo di fronte le atlete di coach Barbieri e quelle dell’OK Calcit, slovena già incontrata lo scorso anno. La giornata è cominciata con un’allegra pedalata tra il centro e il lungolago di Livigno, in compagnia della guida esperta di bike e trek dell’Alpen Village Hotel.

L’allenamento congiunto si è svolto sabato alle 16.00 al Palazzetto dello Sport di Livigno, davanti ad un centinaio tra turisti curiosi e supporter biancorossi arrivati da Montichiari. I 4 set han permesso ai tecnici Barbieri e Parazzoli di valutare a che punto è la squadra dopo tre settimane di carichi di lavoro, impostando anche le prime trame di gioco con l’inserimento di tutte le nuove arrivate. Solo Zecchin non è entrata per un affaticamento muscolare che la terrà a riposo un paio di giorni.

Formazione di partenza: Dalia incrociata a Tomsia, Barcellini e Lombardo in banda, Gioli e Sobolska al centro con Carocci libero. OK Calcit era in campo con Aragao in regia opposta a Kostic, Grudina e Kucej al centro, Vrhovnik e Turk in posto 4 e Jerala libero.

Primo set in parità, con Metalleghe che allunga solo nel finale e chiude 25-19. In campo sloveno, Forštnaric subito dentro al centro per Grudina – lievemente infortunata in avvio – e a metà parziale entra Hribar per Turk a banda. Secondo parziale con Mingardi in posto 2 opposta a Dalia. Montichiari costruisce un bel vantaggio grazie a muri e difese: 15-8, 21-13 e chiude poi 25-16.

Nel terzo set Lualdi rileva Sobolska e lavora bene a muro con Barcellini e Tomsia. Mingardi entra a banda per Lombardo. Le slovene gestiscono un mini vantaggio sino a metà parziale, ma Dalia e compagne recuperano e chiudono 25-18. C’è tempo anche per un set supplementare: Lualdi resta al centro con Sobolska; Mingardi ancora in campo incrociata a banda con Lucrezia Dalpedri, classe 2000 del vivaio Promoball. Il commento di Barbieri: “Come prima uscita non cercavamo il risultato ed è comunque arrivato. Chiaro che gli automatismi funzionano meglio tra chi già ha giocato insieme lo scorso anno, ma il lavoro fatto su alcune situazioni di gioco curate in questa settimana – soprattutto a muro – si è visto. Il gruppo ha una buona amalgama ed è una bella soddisfazione poter schierare una coppia di ricevitori giovanissimi come Mingardi e Delpedri”.

METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI – OK CALCIT VOLLEY 3-0 (25-19, 25-16,

25-18. Set supplementare 25-23)

Metalleghe Sanitars: Carocci (L) , Dalia 3, Tomsia 17, Barcellini 8, Lualdi 5, Mingardi 6, Zecchin ne, Lombardo 3, Sobolska 7, Gioli 13, Dalpedri. All. Barbieri e Parazzoli OK Calcit Volley: Grudina, Krega, Vrhovnik 6, Iglicar, Forštnaric 1, Kucej 7, Kostic 13, Aragao 5, Hribar 5, Jerala (L), Turk 5 . All.: Gašper Ribič e Aljoša Jemeč.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome