Coltello e spray urticante in mano, rapina in pieno giorno da Max Mara

0

Una rapina in pieno giorno: il negozio di abbigliamento Max Mara in via Gramsci è stato preso di mira da un malvivente che ieri, 16 settembre, è entrato nello spazio durante il pomeriggio armato di coltello. Non solo l’arma da taglio, ma anche spray urticante nelle sue mani, armi che, secondo le prime informazioni, ha usato prima per le minacce e poi realmente. L’uomo avrebbe spruzzato il contenuto della bomboletta contro le  commesse, ma poi, scrive il Giornale di Brescia, qualcosa lo ha fatto desistere e, senza mettere le mani sulla cassa, è fuggito. Le quattro commesse sono rimaste lievemente intossicate dallo spray e trasportate in ospedale. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome