Aumentano scippi e rapine, calano i furti: 1000 denunce ogni 100mila abitanti

0

In Lombardia Brescia si piazza al quarto posto per reati denunciati (1000 ogni 100mila abitanti) dopo Milano, Pavia e Monza. Numeri che però non delineano il quadro reale, visto che non tutti a seguito di un fatto delittuoso vanno dalle forze dell’ordine, vuoi per i lunghi tempi d’attesa della giustizia, vuoi per l’incertezza della pena.  Tornando però ai numeri ufficiali e facendo un confronto tra gennaio-febbraio 2015 e gli stessi mesi dell’anno passato si nota che i furti sono scesi, mentre scippi e rapine cresciute. Come riporta il Bresciaoggi sono 18.268 i furti denunciati quest’anno contro i 19.159 dello stesso periodo del 2014; 159 gli scippi contro i 152 di un anno fa e 423 le rapine contro le 364.

Il Governo si sta muovendo quindi per inasprire le pene, triplicando le minime. Come ricorda il quotidiano scippi e rapine salirebbero, rispettivamente, da 1 a 3 anni e da 3 a 4 anni. Resta sempre il lungo processo e le carceri sovraffollate che trasformano spesso la in carcere in misure alternative come i domiciliari.  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome