Discarica Macogna, parziale dissequestro. Resta blindata la zona dei rifiuti da analizzare

0

Una buona parte della discarica macogna è stata dissequestrata, ad eccezione della zona dove sono depositati i che dovranno essere analizzati dai consulenti nominati dal sostituto procuratore Silvia Bonardi. E’ stato proprio il pm ad accogliere l’istanza di dissequestro presentata dall’avvocato Alessandro .

La discarica è stata sequestrata lo scorso 11 settembre dai carabinieri di Gardone Val Trompia dopo che i tecnici dell’arpa avevano accertato il superamento dei limiti di alcuni inquinanti. Ora non resta che attendere le analisi sui rifiuti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome