Aggredito un altro autista della Sia nel giorno della sanzione dell’Asl

0

Nuova aggressione ad un autista Sia nel giorno in cui l’Asl ha sanzionato la società di trasporti affinché ottemperi a una serie di prescrizioni nei giorni prossimi, tra cui l’installazione di una protezione per il posto di guida. Nulla di grave, qualche spintone, ma un nuovo gesto che si va ad aggiungere alle proteste degli autisti che da anni chiedono misure in questa direzione, visto che, solo negli ultimi 5 anni, sono stati 18 i lavoratori aggrediti. La Sia ha fatto sapere che prenderà le misure necessarie, anche se, come scrive il , l’azienda in una nota specifica che le aggressioni hanno connotazioni di ordine sociale e sociologico, che non saranno risolte con la "cabina" ma che riguardano le istituzioni. 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome