Sequestrati oltre 900mila euro ad un usuraio 73enne di Lumezzane

0

Sequestro preventivo per oltre 900mila euro da parte del Gico della di Brescia su emissione del Tribunale di Brescia nei confronti di un 73enne di Lumezzane.

L’indagine che ha portato alla misura preventiva del sequestro di denaro è stata avviata nel 2007 si è concluso tre anni più tardi nei riguardi di un’organizzazione criminale dedita all’. Già al termine delle indagini erano state emesse misure restrittive della libertà personale nei confronti di alcuni membri dell’organizzazione e, in particolare, nei confronti del 73enne, condannato a 4 anni e 2 mesi di carcere.

Ma solo alcune indagini successive hanno messo in evidenza una sproporzione sospetta rispetto al compendio patrimoniale in possesso della famiglia, cosa che ha portato il Tribunale ha decidere per il sequestro preventivo dei beni.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ecco, la nazionalità non c’entra nulla in questo caso. bravo lumezzanese, questo. meglio uno straniero in casa che un o così alla porta

  2. Uffa, che palle con ste discorso della nazionalità. Reato è reato. Non abbiamo di certo bisogno di importare dall’estero la criminalità, ne abbiamo già abbastanza ed in avanzo della nostra.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome