Controlli straordinari al Carmine: chiuso un negozio e arrestato uno spacciatore

0

Nella serata di giovedi, dalle 19 alle 24, un servizio straordinario di controllo del territorio, ha interessato la zona , con la finalità di prevenire e reprimere la commissione di reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, l’immigrazione clandestina e i reati predatori in genere.

Personale della Questura (PASI, Volante e Mobile), insieme a 4 equipaggi del R.P.C. ad un equipaggio della e personale dell’ hanno controllato diversi esercizi commerciali, tutti ubicati nel quartiere.

La Polizia ha chiuso temporaneamente un esercizio commerciale (Fiendily Akash Shoph di Via Rue Sovera), in quanto il locale non era in possesso dei requisiti per la vendita, la gestione e la commercializzazione dei prodotti presenti.

Durante i controlli, sono state identificate complessivamente 57 persone, di cui 32 straniere .

Nel corso dell’attività di controllo, mentre una pattuglia transitava in via Dei Mille, ha notato uno straniero intento a spacciare droga. Dopo aver proceduto al controllo, lo straniero, risultato irregolare sul territorio, è stato trovato in possesso di 7,3 grammi di hashish divise in sei stecche e cinque biglietti da 10 euro ciascuno, consideranti proventi dello spaccio. L’uomo, nato in Sudan nel 1987, è stato quindi arrestato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Vorrei segnalare che le scale del cinema eden in via bixio sono diventate la sera luogo di spaccio e consumo di droga. Oramai da anni.
    Come mai non vengono fatti controlli?

  2. ma non è vero che le scale del cinema eden sono luogo di spaccio!!!!! ci sono dei ragazzini con delle birette e nulla di più smettiamola con gli allarmisimi!!!!

  3. capisco il tuo tentativo ma la situazione non è delle più rosee. tra le altre cose se sono ragazzini come fanno a poter bere birra? la vendita di alcolici non è vietata ai minori?

  4. Spaccio e consumo di droga? Dei ragazzi che si fumano gli spinelli sulle scalinate di in cinema? Forse qui c’è qualcuno che rimpiange il carmine di 10 anni fa? Quello degli spacciatori di eroina? Quello che dopo una certa ora non potevi uscire di casa?

  5. Ragazzini non definisce l’età…per me uno di 20 anni è un ragazzino anche se è maggiorenne. Cosa significa che la situazione non è delle più rosee? Ma voi dov’eravate quando il carmine era davvero invivibile? Ora è un quartiere vivo almeno. Dei ragazzi che fumano canne sulle scale di un cinema non mi sembrano una minaccia per la comunità.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome