Asciugamani, saponette e ombrelli: medico deruba l’albergo delle vacanze

0

Accessori come tazze, piatti, ma anche biancheria da letto e da bagno. E ancora marmellate, accappatoi, saponette: questo hanno trovato i carabinieri nella macchina di una famiglia bresciana che stava rientrando da un weekend di relax a Manciano. Gli agenti hanno fermato la loro per un controllo di routine a  Pitigliano, in Maremma. A bordo tre insospettabili: una 55enne medico con la madre 81enne, il figlio 13enne e un cugino 60enne. Anche gli accessori non erano pericolosi: peccato, però, che fossero dell’albergo che li ospitava e che i quattro avevano depredato.  I tre maggiorenni sono stati denunciati: la refurtiva del valore di 1500 euro è stata restituita. Come scrive il Corsera a insospettire gli agenti è stata trovare un gran numero di ombrelli, tutti uguali.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome