La fascia da capitano dell’Airone va all’asta per aiutare la Fondazione Mission Bambini

1

La vittoria sul Como continua a portare entusiasmo e la fascia da capitano va all’asta. Da oggi sulla piattaforma di Charity Stars sarà possibile aggiudicarsi la fascia da capitano indossata da Andrea Caracciolo nel match vinto contro il Como di domenica pomeriggio.

Un pezzo unico, personalizzato per la partita con gli stemmi delle squadre e la data del match. Il ricavato sarà devoluto alla Fondazione Mission Bambini, che da anni aiuta e sostiene i bambini poveri, ammalati o che hanno subito violenze fisiche o morali, finanziando progetti che mirano a dare a questi bambini la speranza di una vita dignitosa.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Da ciò che sapevo io, quello che si fa chiamare airone perché dopo aver segnato su rigore fa prendere aria alle ascelle si chiama Andrea Caracciolo. Antonio è l’ altro.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome