In Valsabbia la terra torna a tremare ad un chilometro da Lavenone

0

La terra a Lavenone continua a tremare. Era già successo durante la notte tra il 5 e il 6 ottobre scorsi quando una scossa di magnitudo 1.7 ha scosso anche i sogni dei valsabbini, ed è successo ancora ieri nel tardo pomeriggio, alle 18.37 per la precisione.

L’epicentro quest’ultima volta si trovava ad una profondità di 7.78 chilometri e ad un chilometro da Lavenone. Questa volta la scossa, seppur sempre di lieve intensità, è stata avvertita dalla maggior parte della popolazione. Non si sono registrati però danni a cose o persone.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome