Guardia di Finanza: cinque arresti per bancarotta fraudolenta tra Brescia e Napoli

0

Il Nucleo di Tributaria della Guardia di Finanza di Brescia sta eseguendo cinque ordinanze di custodia cautelare ad altrettante persone residenti tra la di Brescia di Napoli. I cinque sono accusati di bancarotta fraudolenta e altri reati fiscali relativi all’esercizio del ruolo di amministratori e di società immobiliari.

Nei confronti dei cinque indagati si stanno eseguendo le perquisizioni del caso, mentre già 27 immobili, per un valore di due milioni di euro, sono stati sequestrati

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome