Il grande jazz arriva in città: alla Latteria trombe e sax rileggono i Pink Floyd

0

Dopo aver girato il mondo, dalla Russia agli Stati Uniti, dalla Cina all’Indonesia, Boris Savoldelli torna a cantare in casa e lo fa accompagnato da due nomi forti del nuovo panorama jazz italiano, Marco Bardoscia e Raffaele Casarano. Nasce così il progetto i CBS dedicato all’immortale "The Dark Side Of The Moon" dei Pink Floyd, riletto in chiave jazz che arriva a Brescia il 10 dicembre alla (Via Marziale Ducos 2/b, Brescia).

Uno stimolante incontro musicale che coinvolge tre dei più interessanti esponenti della "nuova generazione" del Jazz Italiano: il basso di Marco Bardoscia, il sax di Raffaele Casarano e la voce-orchestra di Boris Savoldelli (come viene definita dalla stampa italiana e straniera la sua personale tecnica).

Un’originale rilettura, non un tributo, alla musica senza confini del disco capolavoro dei Pink Floyd The dark side of the moon. Un vero e proprio "trialogo musicale", al contempo visionario ed eccitante, mistico e provocatorio.

Un concerto intenso, sicuramente originale, dove la tradizione del jazz viene contaminata dai linguaggi del rock e dell’elettro-acustica; dove il ruolo conduttore del processo improvvisativo determina lo sviluppo di temi immortali come quelli dei Pink Floyd verso confini inaspettati; dove i suono acustici della voce umana, del sax e del basso si alternano all’elettronica – usata sempre con gusto ed equilibrio.

INFO

Biglietto: 10,00  euro.  Prevendite online http://www.mailticket.it/- Libreria Serra Tarantola, via Porcellaga 4 (Tel. 030 49300).- KANDINSKI, via Tartaglia 49/c (Tel. 030 41304)- Magic Bus Dischi 2.0 Reloaded, Via Corsica 7 (Tel. 030 3774937).

Apertura porte: h. 20.00 / Inizio spettacolo h. 22.00                                               

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome