Cercava incontri, ma ha trovato coltello e minacce. Duplice arresto per rapina

0

Cercava un’avventura e, invece, si è trovato con un coltello puntato addosso e la minaccia: “Consegnaci portafoglio, cellulare e bancomat con codice pin, senza non torni a casa”. Il triste protagonista della vicenda è “Luca”, nickname con il quale un giovane si è registrato sul sito “Bakeka incontri” alla ricerca appunto di un incontro.

In realtà l’incontro avrebbe dovuto essere doppio, con un 23enne italiano e un 22enne marocchino. I due però sono arrivati all’appuntamento con tutt’altre intenzioni e un coltello che parlava più di ogni parola. Dopo aver derubato il giovane si sono dileguati lasciandolo “libero” di far ritorno a casa, ma intimandogli di non raccontare a nessuno quello che era appena successo. La vittima però ha preso coraggio e ha deciso di parlare con i carabinieri di Verolanuova dove ha sporto regolare denuncia. I militari prima hanno ricostruito la storia e poi si sono messi sulle tracce dei due malviventi, scovati poco dopo che ora in custodia cautelare in carcere.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome