Filo spinato ad altezza uomo sulla pista ciclabile: scampato pericolo a Bedizzole

0

Un filo spinato messo appositamente di traverso sulla ciclabile del Chiese, a Bedizzole. Uno scherzo di cattivissimo gusto che rischiava di ledere seriamente a qualcuno che fosse passato in quel tratto. A comunicare il fatto al Giornale di il comandante della locale Patrizio Tosoni. A scoprirlo un ciclista che, con una frenata di fortuna, è riuscito a evitarlo. Lungo un paio di metri il filo era lungo la stradina ciclopedonale che costeggia il Chiese nella zona del parco Airone ed era collocato proprio ad altezza uomo. 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome