Uccise moglie in Grecia per poi fuggire col figlio: potrebbe essere sul Sebino

0

Potrebbe essersi rifugiato sul Sebino James Lesi, 34enne albanese che il 6 gennaio a Ormylia Calcidic, 90 chilometri da Salonicco, ha ucciso l’ex moglie davanti agli occhi di uno dei suoi due figli di 6 anni per poi scappare con l’altro di quattro.

 

A farlo sospettare una foto che l’uomo ha postato e che lo ritrarrebbe proprio sul lago, forse Montisola o Sulzano, in provincia di Brescia. La lo sta cercando e per ora le informazioni che ha in possesso accerterebbero che l’uomo,  nell’agosto dello scorso anno, dopo aver divorziato, era venuto in Italia.. 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome