Emergenza aria bresciana, polveri sottili tre volte superiori alla norma

0

Pm10 tre volte sopra i limiti a Brescia. La centralina del Broletto ieri ha registrato 152 microgrammi di pm10 per metro cubo d’aria, 151 a Rezzato, 135 al , 89 a Sarezzo, 90 a Darfo. E sono giorni che i valori si attestano su questi numeri.

Per combattere l’aria malata domani si riunirà il tavolo convocato dalla Loggia con i sindaci dell’area critica. Sono nove ormai i giorni in cui i valori delle Pm10 sono fuori norma dopo un dicembre passato praticamente a respirare , cosa che aveva portato Loggia e Broletto ad una serie di misure di contenimento che andavano dal divieto di circolazione per gli Euro 3 diesel all’abbassamento della velocità, da 110 km/h a 90 km/h, sul tratto di tangenziale a tre corsie, ma anche all’obbligo di abbassare di un grado il riscaldamento di , oltre al biglietto unico giornaliero per e metrò.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. tranquilli, il presidente di a2a dice che sul tetto dell’inceneritore nidificano le api, quindi l’aria è serena e pulita (l’ha detto davvero).
    siete i soliti disfattisti.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome