Linea Brescia-Iseo-Edolo: da giugno due nuovi treni. Legambiente: insufficiente

0

“Finalmente una buona notizia annunciata oggi dall’assessore ai lombardo Alessandro Sorte. Con l’arrivo di due nuovi treni Stadlers sulla Brescia Iseo Edolo da 243 posti a sedere si mette una pezza al recente ritiro dalla circolazione di due treni Pesa, di fabbricazione polacca, entrati in servizio solo 4 anni fa – annuncia legambiente in una nota – Costati 4 milioni l’uno e acquistati senza gara sono costati molto e hanno dato enormi problemi tecnici funzionando  a singhiozzo. I nuovi Stadlers che saranno pronti ad ospitare l’evento di Christo del giugno prossimo sul lago d’Iseo soddisferanno, finalmente, anche i pendolari che da anni sono costretti ad usare prevalentemente i vecchi ed inquinanti treni diesel Ale 668. I due treni pesa incredibilmente rottamati da 155 posti a sedere, facevano parte di una commessa pugliese delle ferrovie concesse Sud Est (ora commissariate), commessa finita in una indagine della Procura della Repubblica di  Bari. Nonostante i due nuovi arrivi c’è ancora molta strada da fare per il rinnovo completo della flotta sulla linea. Con i due nuovi ingressi l’età media della flotta resta molto alta anche se passa da 30,6 anni a 27,2 anni

ECCO LA FLOTTA DIESEL DI DEPOSITO DI ISEO

N 10 ALN 668serie 130  degli anni ‘70

N 2 ALN 668 serie 120 degli anni ‘80

N 6 GTW Stadler  entrati in attività nel 2011

2 GTW Stadler entrati in attività 2016

Età media del materiale rotabile della  Linea

Brescia Iseo Edolo 27,2 anni

N 2 PESA ATR 220  entrati in attività nel  2009

fuori uso dal 2015 e costati 4milioni l’uno (commessa senza gara)

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome