Il Brescia guadagna un punto ad Ascoli e ferma l’emorragia. Finisce 2-2 al Rigamonti

0

Un pareggio che ferma l’emorragia di sconfitte. E’ finita 2-2 al nel posticipo casalingo contro l’Ascoli. Le rondinelle passano in vantaggio con un rigore per fallo di mano in area realizzato da Andrea Caracciolo che spiazza Lanni. I marchigiani però non si arrendono e iniziano a fare il proprio gioco, cosa che al 41′ del primo tempo riporta la partita in parità con il gol di Petagna.

La partita sembra girare a favore del quando al 25′ della ripresa i bianconeri restano in 10 per l’espulsione di Pecorini, ma è solo un’illusione perchè quattro minuti più tardi gli ascolani passano in vantaggio e Petagna firma la doppietta. Le rondinelle però non mollano e al 39′ riescono a riportare il risultato in pareggio con il gol di Lancini. Finisce 2-2 e ora si pensa alla trasferta di Modena in programma sabato alle 15.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome