Champions League, il sogno continua. Leonesse in campo questa sera contro il Wolfsburg

0

È il grande giorno di Wolfsburg-Brescia, andata dei quarti di finale della Champions League femminile. Gara difficile, forse improba, per le Leonesse: giocano all’Aok Stadion contro le campionesse del 2013 e 2014, semifinaliste nella scorsa stagione. Bertolini lancia la baby Mele dal primo minuto e conferma il tridente Girelli-Tarenzi-Sabatino; Cernoia in panchina solo per onore di firma, lei e il portiere Marchitelli sono le grandi assenti per infortunio.

WOLFSBURG-BRESCIA

WOLFSBURG (4-2-3-1): Schult; Dickenmann, Fischer, Goessling, Peter; Bussaglia, Simic; Bachmann, Wullaert, Hansen; Popp (Frohms, Wensing, Jakabfi, Blasse, Pajor, Wedemeyer, Kerschowski). All. Kellermann.

BRESCIA (3-4-1-2): Ceasar; Gama, D’Adda, Linari; Bonansea, Mele, Rosucci, Williams; Girelli; Tarenzi, Sabatino (Marchitelli, Boattin, Cernoia, Alborghetti, Serturini, Eusebio, Lenzini). All. Bertolini.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome