Il Gambero rosso premia ancora la Madia di Brione e la Villetta di Palazzolo

0

Tre Gamberi a testa. Così sono state premiate (ed è una conferma) due osterie bresciane dall’edizione 2017 della celebre guida culinaria Il Gambero Rosso. Si tratta dell’Osteria della Villetta di Palazzolo sull’Oglio e della Madia di Brione, che si rimangono nell’olimpo lombardo insieme all’Osteria del Treno di Milano e al Caffè La Crepa di Isola Dovarese (Bassa mantovana). La Madia e la Villetta sono due ristoranti molto diversi. La Villetta – che vanta i tre gamberi dal lontano 2004 – è arredato in stile liberty ed è conosciuta soprattutto per i piatti locali come i bolliti, la trippa e il pesce del lago d’Iseo, mentre l’ambiente della Madia di Michele Valotti è più “popolare” (l’arredamento è quello di una vecchia cascina), ma anche qui la regola è il chilometro zero, con specialità carne di pecora e formaggi. Due eccellenze culinarie, che di certo saranno premiate anche dalle altre guide italiane.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome