Martedì 6 settembre torna il Consiglio regionale. Ecco il programma

0

La seduta del Consiglio regionale di martedì 6 settembre (ore 10-20), convocata dal Presidente Raffaele Cattaneo, sarà dedicata allo svolgimento di interrogazioni e interpellanze e alla trattazione di alcune mozioni sui seguenti argomenti: rilancio dell’azione di (prima firmataria Laura Barzaghi, PD); sviluppo di un piano strategico per la mobilità elettrica (prima firmataria Carolina Toia, Lista Maroni); moratoria delle concessioni di derivazione sul territorio lombardo (primo firmatario Giampietro Maccabiani, M5Stelle); ristrutturazione della rete ferroviaria Varese – Porto Ceresio (primo firmatario Luca Marsico, Forza Italia); residenza qualificata (primo firmatario Roberto Bruni, Patto Civico); liste e tempi di attesa per l’accesso alle strutture sanitarie (primo firmatario Massimiliano Romeo, Lega Nord); estensione della misura del "bonus " (prima firmataria Paola Macchi, M5Stelle); rifinanziamento della misura di sostegno allo sviluppo locale leader all’interno del piano di sviluppo rurale 2014-2020 (primi firmatari Carlo Malvezzi, Lombardia Popolare, e Federico Lena, Lega Nord).

In apertura di seduta il Consiglio regionale sarà chiamato a prendere atto delle dimissioni di dalla carica di Consigliere regionale (dal 7 agosto Ciocca è diventato parlamentare europeo, al suo posto subentra Silvia Piani) e ad accertare l’incompatibilità del Consigliere regionale Antonio Romeo, eletto sindaco di Limbiate.

Previste infine le nomine di due Consiglieri regionali nella Commissione del Garante per l’infanzia e l’adolescenza, l’indicazione di un componente nel Collegio sindacale dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale della Franciacorta, la designazione di un componente del Comitato misto paritetico per le servitù militari e di un componente nella Consulta degli ordini, collegi e associazioni professionali.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome