Nidi gratis, la Regione aggiunge un milione e mezzo

1

“La misura Nidi Gratis, che azzera la retta degli asili nido e rientra nel più ampio pacchetto del Reddito di Autonomia, è un’iniziativa importante e incisiva, come testimoniato dall’alto numero di adesioni.” Così Fabio Rolfi, Presidente della Commissione Sanità e Politiche sociali del Pirellone.

“Per questa ragione – prosegue Rolfi – la Giunta regionale ha incrementato oggi, a mezzo delibera, la dotazione finanziaria già disponibile per ‘Nidi gratis’, per un importo di 1 milione 500 mila euro, inquadrati nel capitolo di bilancio dedicato al sostegno del sistema dei servizi e degli interventi a favore delle famiglie. Questo ulteriore stanziamento consentirà di includere anche quei Comuni che si sono convenzionati dopo la data prestabilita, a dimostrazione della volontà della Regione di estendere a tutti la possibilità di beneficiare della misura.

Si tratta di un segnale indicativo che chiarifica quanto la Lombardia voglia investire sull’ambito delicato e fondamentale della natalità, oggi come non mai in . Si sceglie infatti di puntare sul futuro e sul sostegno alle giovani coppie, che spesso si vedono costrette a rimandare la nascita di un figlio a causa delle ingenti spese che questo comporta. Si è scelto quindi di continuare a dare una mano a questi genitori, rafforzando lo sforzo e dimostrando ancora una volta l’attenzione della Giunta Maroni verso i temi riguardanti la famiglia.”  

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome