Fiamme da ieri: la Valcamonica nella morsa del più grande incendio di sempre

0

Il più grande incendio avvenuto in Valle Camonica a memoria d’uomo. Così viene descritto il rogo che mercoledì pomeriggio è divampato nel bosco del monte Trabucco, dalla località Nodà di Bienno, per estendersi fino al Bazena, lungo la strada che porta al Tonale. Un incendio – quasi certamente di origine dolosa – che ha occupato un’area di oltre 60 ettari – 10 chilometri di lunghezza – e ha reso necessario un grande spiegamento di forze da parte dei vigili del fuoco. Sul posto, da ieri, sono schierati un centinaio di uomini tra pompieri, forestale, operai della comunità montana, forestale e carabinieri. Ma non è bastata una nottata di lavoro per sedare le fiamme.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome