Brasiliana arrestata mentre rinnova il permesso. L’accusa? Traffico di esseri umani

0
Prostituzione sulle strade.
Prostituzione sulle strade.

Una 35enne brasiliana è stata incarcerata a Verziano, mentre cercava di rinnovare il permesso di soggiorno, in seguito a un provvedimento delle autorità brasiliane. L’accusa nei suoi confronti è gravissima: favoreggiamento della prostituzione e traffico internazionale di esseri umani in associazione con altre 12 persone residenti nel Nord Italia.

Ma per l’avvocato – secondo quanto riporta il quotidiano il Giorno – “potrebbe esserci uno scambio di persona”, perché la donna “non ha carichi pendenti in Brasile e non è mai stata nello Stato di Cearà da dove è partito il provvedimento”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome