Toscolano, va a caccia di uccelli migratori ma la stagione è finita

0

La stagione della caccia è finita da un mese, ma non tutti sono sembrati accorgersene. Un cacciatore è stato fermato nei boschi sopra Toscolano Maderno dagli agenti di Provinciale che stavano censendo gli ungulati. L’uomo – secondo quanto riferito dai media – portava con sè un fucile e agli agenti non è bastata la motivazione addotta dal cacciatore: “Avevo un fucile nuovo e volevo provarlo”.

Con più probabilità l’uomo voleva cacciare gli uccelli migratori. Poco prima la stessa squadra di Polizia Provinciale aveva trovato nei boschi di Gardone Riviera dei lacci per cacci grossa di frodo, prontamente rimossi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome