Fumo in carrozza: paura sul treno tra Chiari e Rovato

Paura, nella prima mattinata di ieri, sul treno regionale partito da Brescia alle 6.56 e diretto a Milano. Tra Rovato e Chiari (dunque tra le 7.08 e le 17.12), infatti, una frenata o qualche contatto ha rischiato di trasformarsi in un incendio

0
Un treno regionale, foto generica dal web
Un treno regionale, foto generica dal web

Paura, nella prima mattinata di ieri, sul treno regionale partito da Brescia alle 6.56 e diretto a Milano. Tra Rovato e Chiari (dunque tra le 7.08 e le 17.12), infatti, una frenata o qualche contatto ha rischiato di trasformarsi in un incendio, mettendo in pericolo l’incolumità dei numerosi passeggeri.

In pochi minuti l’ultima carrozza è diventata quasi una camera a gas intossicando i numerosi pendolari presenti, che per fortuna si sono subito spostati nella carrozza adiacente evitando il peggio (non è stato necessario l’intervento dei soccorsi). Il treno è stato fermato tra Melzo e Vignate.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome