Sara Gama, giocatrice del Brescia, entra nel consiglio della Figc

Sara Gama, difensore del Brescia calcio femminile di origini congolesi, entrerà nel consiglio federale della Figc

1
La calciatrice del Brescia Sara Gama, nuovo membro del consiglio Figc, foto da Wikipedia
La calciatrice del Brescia Sara Gama, nuovo membro del consiglio Figc, foto da Wikipedia

Sara Gama ha 28 anni, viene da Trieste (ma il padre è congolese) e gioca nel Brescia calcio femminile nel ruolo di difensore. Da domani, però, – fuori da campo – occuperà un ruolo ben più rilevante: quello di membro del consiglio federale della Figc. La Gama, infatti, sarà uno dei quattro delegati dell’associazione calciatori nel board della Federazione italiana gioco calcio. La nomina porta dunque il calcio femminile bresciano in una posizione di rilevo: forse di maggiore rilievo di quella occupata dai – più pagati – colleghi maschi. Sempre che a Sagramola, sponsorizzato da Lotito, non riesca il colpaccio nella lega di Serie B. (lu.ort.)

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome