Noi stiamo dalla parte di William. Voi?

Per sostenere il giovane sfregiato con l'acido dalla ex fidanzata è partita una raccolta di fondi on line. BsNews.it ha deciso di aderire

4
Banner per sostenere William Pezzullo: https://www.bsnews.it/2017/03/27/sosteniamo-william-pezzullo/

Noi stiamo dalla parte di William.

è un giovane di Travagliato: fu sfregiato con l’acido per vendetta dalla ex fidanzata e da allora ha dovuto affrontare un Calvario dal punto di vista medico (con decine di operazioni e altre decine ancora da effettuare), dal punto di vista emotivo e dal punto di vista economico. Per sostenere le spese legali e mediche, infatti, la famiglia di William ha messo in campo tutto ciò che aveva e il risarcimento da un milione di euro a cui sono stati condannati gli aggressori non è mai stato pagato perché risultano nullatenenti.

Nel frattempo è arrivato però un conto da 30mila euro dall’avvocato. Soldi che William non ha e che secondo una legge europea – recepita solo in parte dall’Italia – dovrebbe mettere almeno in parte lo Stato. Per questo William ha deciso di lanciare un appello e molti amici si sono mobilitati per lui. L’hanno fatto, silenziosamente, alcuni esponenti del movimento 5 stelle (a partire da Claudio Cominardi) e in maniera più pubblica due deputati del Carroccio.

Contestualmente è partita una raccolta di fondi on line, che in poche ore ha già raccolto 7mila euro. E noi abbiamo deciso di pubblicare il banner che lo ricorda. Se avete un blog e volete fare lo stesso trovate qui sotto tre formati:

 

Banner per sostenere William Pezzulo: https://buonacausa.org/cause/io-sto-con-william-pezzulo
Banner per sostenere William Pezzulo: https://buonacausa.org/cause/io-sto-con-william-pezzulo
Banner per sostenere William Pezzullo: https://buonacausa.org/cause/io-sto-con-william-pezzulo

 

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

4 Commenti

  1. Come si fa a non stare dalla parte di questo ragazzo???? Vedo che la campagna ha già raccolto 14.000 euro! Avanti con William!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome