Rovato, Pro Loco contro il sindaco: non siamo schiavi della politica

La Pro Loco - sfrattata dalla sede comunale - ha distribuito un volantino per rispondere agli attacchi ingiusti e ingiustificati da parte del Sindaco

0
Il sindaco di Rovato Tiziano Belotti
Il sindaco di Rovato Tiziano Belotti

Non c’è pace per l’amministrazione rovatese, sempre al centro delle polemiche politiche. In due anni è successo di tutto: le scritte sui muri contro il sindaco, gli amministratori indagati, i presunti debiti degli assessori verso il Comune, le dimissioni con polemica del direttore della banda, il “licenziamento” di diversi assessori, il caso dei volantini anonimi e il ribaltone con spaccatura nella per il caso Cogeme/Lgh (solo per citare alcune questioni). Ora si riapre anche il fronte con la Pro Loco – sfrattata dalla sede comunale – che nei giorni scorsi ha distribuito un volantino per rispondere “agli attacchi ingiusti e ingiustificati rivolti all’associazione da parte del Sindaco Belotti”.

“La decisione – si legge in una nota – è stata unanime e derivante dal fatto che un’associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivo rivitalizzare il paese non può essere tirannizzata da chi ha un ruolo politico ed istituzionale nell’ente Comune. In quel caso la Pro Loco diventerebbe un mero ramo di un assessorato (ad oggi inesistente se non a semplice titolo) e quindi dovrebbe sottostare a direttive politiche andando a perdere la sua autonomia e il suo essere apolitica. Un vero e proprio insulto ai trentadue volontari che ne fanno parte”.

“Il messaggio che abbiamo voluto dare ai rovatesi – si legge ancora – è che Pro Loco c’è e continuerà comunque la sua missione come ha sempre fatto e come continuerà a fare negli anni a venire con qualsiasi colore di amministrazione. Dopo aver consegnato con il centro studi “Tommaso Moro” 80 libri alle suore canossiane di Rovato, il 23 aprile saremo presenti al Salone delle Eccellenze nella stupenda cornice del Castello di , promuovendo la Cipolla di Rovato e la sua marmellata, il Manzo all’Olio, le bellezze del nostro paese e gli autori locali”.

IL MATERIALE DISTRIBUITO DALLA PRO LOCO ROVATESE

GiornoLOCO1
close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome