Incendio a Rovato: madre disabile e figlio salvati dalle fiamme

Attimi di paura, nella mattinata di oggi, a Rovato. Forse a causa di un cortocircuito del vecchio frigorifero, infatti, un appartamento della centralissima Corso Bonomelli è stato avvolto dalle fiamme

1
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Attimi di paura, nella mattinata di oggi, a Rovato. Forse a causa di un cortocircuito del vecchio frigorifero, infatti, un appartamento della centralissima Corso Bonomelli (la via che attraversa il paese) è stato avvolto dalle fiamme. A chiamare i soccorsi – intorno alle 8 – sono stati i vicini, allertati dalle grida di aiuto degli occupanti: intrappolati in cucina, infatti, si trovavano una donna 68enne costretta in sedia a rotelle e il figlio, impossibilitato a soccorrerla a causa del fumo. Sul posto ambulanza, del fuoco e della compagnia di Chiari, che sono entrati subito in casa domando le fiamme con l’aiuto di un estintore e una coperta. La donna e il figlio sono stati trasportati in codice giallo presso l’ civile di Brescia per intossicazione da fumo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome