Ordina il gelato e poi si masturba davanti ai clienti: straniero nei guai

L'episodio è avvenuto a Mompiano, in città. In serata l'uomo sarebbe tornato sul posto rivolgendosi con espressioni minacciose ai dipedenti della gelateria

0
Volante Polizia
Volante Polizia

E’ andata decisamente male a un uomo di origine straniera che ieri pomeriggio ha ben pensato di masturbarsi davanti ai clienti di una gelateria di Mompiano, in città. L’uomo ha ordinato serenamente un gelato al bancone, poi si è seduto e ha iniziato la pratica autoerotica davanti a lavoratori e clienti. Peccato (per fortuna) che tra i clienti ci fosse anche un carabiniere e che una volante della Polizia sia intervenuta sul posto a tempo record. Dopo la trasferta d’obbligo in questura, secondo quanto riferito dal Giornale di Brescia, lo straniero sarebbe tornato  sul posto per recuperare la bicicletta e si sarebbe rivolto in maniera minacciosa nei confronti dei lavoratori della gelateria per poi allontanarsi velocemente.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome