Iseo, abbatte una volpe: denunciato per uccisione e detenzione illecita di armi

0
fucile da caccia, foto generica
fucile da caccia, foto generica

Ha dell’incredibile la storia che si è verificata nella giornata di martedì in quel di Iseo, in uno dei numerosi terreni agricoli presenti nella zona.

Un uomo di 77 anni ha infatti sparato a una volpe, che era finita in uno dei terreni agricoli di sua proprietà, uccidendola. Sfortunatamente per lui gli uomini della Forestale l’hanno sorpreso al momento dell’accaduto.

L’anziano è stato così immediatamente denunciato per uccisione dell’animale, ma non è tutto: in seguito ad ulteriori verifiche effettuate dai militari è risultato che il 77enne non era in possesso della licenza di caccia e nemmeno del porto d’armi (l’arma del delitto era una beretta sovrapposto calibro 12). Ecco allora che è scattata un’ulteriore denuncia per detenzione illecita di armi.

L’uomo ora rischia di finire in carcere per otto anni, oltre che a dover pagare una multa di circa 20mila euro.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome