Erbusco, denunciato rumeno con 7 milioni di euro in fatture false

0
Guaria di Finanza, Brescia
Guardia di Finanza

Era il titolare di una ditta ad Erbusco che commerciava in legnami e semilavorati in legno all’ingrosso, ma di fatto era una cartiera. Ne sono certi i militari della Guardia di Finanza di Chiari che questa mattina hanno segnalato all’Agenzia delle Entrate un cittadino rumeno di 36 anni, proprietario della ditta in questione.

Secondo le Fiamme Gialle, tra il 2008 e il 2009 l’uomo avrebbe acquistato materiale usando fatture di costo per operazioni inesistenti per un imponibile superiore a 7 milioni di euro ed un’Iva per oltre 1,5 milioni. L’uomo – secondo quanto riporta il Corriere Brescia – era già stato segnalato a Forlì per lo stesso reato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome