Tutta Provaglio d’Iseo piange Paolo Vianelli, partigiano per sempre

Tutta Provaglio d'Iseo piange Paolo Vianelli, ex partigiano scomparso nelle scorse ore dopo una vita di lotta e di impegno

0
L'ex partigiano Paolo Vianelli
L'ex partigiano Paolo Vianelli

Tutta Provaglio d’Iseo piange Paolo Vianelli, partigiano scomparso nelle scorse ore dopo una vita di lotta e di impegno. Vianelli (i funerali si terranno oggi pomeriggio) era nato l’11 settembre del 1921 a Provaglio. Nel 1943 venne mandato in Istria come soldato di fanteria. Il 10 settembre dello stesso anno venne fatto prigioniero dai tedeschi e chiuso nella fortezza di Spalato, ma durante un trasferimento il convoglio hitleriano fu attaccato dai partigiani (con diversi morti anche tra gli italiani). Alcuni dei sopravvissuti decisero di unirsi alla Resistenza: tra questi Vianelli, che aderì alla Brigata Dalmata. Vianelli era anche presidente onorario della locale sezione dell’Anpi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome