Verme trovato nel risotto, mensa scolastica nella bufera

1
Risotto
Risotto

Mensa scolastica nella bufera a Carpenedolo, dopo che martedì è stato trovato un verme nel piatto di risotto servito a un bambino. A riferirlo è il quotidiano Bresciaoggi, che dà conto di “polemiche infinite” sul servizio che in questi giorni è al servizio del locale Grest. Dopo l’episodio, infatti, alcuni genitori hanno chiesto spiegazioni e rassicurazioni al sindaco Stefano Tramonti e alla cooperativa che gestisce la mensa. La società Cir Food – riporta il quotidiano di via Eritrea – ha spiegato che “il verme ci risulta essere ambientale, ossia non presente nel piatto, ma arrivato da piante o altri organismi”. Mercoledì poi una rappresentanza della commissione comunale mensa ha presenziato al pasto dei ragazzi, esprimendo un giudizio positivo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome