Migranti, Beccalossi: caso Serle è foto fallimento Renzi-Gentiloni

Autorità competenti lucrano sul business dell'immigrazione

0
Viviana Beccalossi
Viviana Beccalossi

“Sarebbero da inviare tutti a casa di chi continua a portare avanti politiche scellerate che ogni giorno di più si rivelano anche pericolose per la convivenza civile. Quanto avviene in queste ore e’ la fotografia del fallimento di Renzi e Gentiloni”.

Lo dice Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Citta’ metropolitana, commentando la situazione dei migranti in Italia e più specificamente il caso di Serle, in provincia di Brescia, dove e’ finita sotto accusa un’organizzazione che gestisce l’accoglienza di profughi per aver minacciato alcuni ospiti che si lamentavano della qualità
del servizio.

“Siamo alla follia – conclude Viaviana Beccalossi -, da una parte persone che senza alcun scrupolo e senza un controllo preventivo da parte delle autorità competenti lucrano sul
business dell’immigrazione e dall’altra finti profughi che passano la giornata a gozzovigliare e a giocare con il telefonino, salvo poi lamentarsi per lo standard di accoglienza loro garantito”.

“Una cosa e’ certa – conclude Viviana Beccalossi – la Lombardia ha dato e sta dando abbondantemente e ora dice basta”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome