Mussolini cittadino onorario di Brescia

0
Benito Mussolini
Benito Mussolini a Brescia

Benito Mussolini è cittadino onorario di Brescia. L’onoreficenza gli venne concessa il 24 maggio del 1924 sull’onda dell’entusiasmo fascista: molti centri italiano vollero celebrare la data di nascita del Duce. Ma negli anni molte città l’hanno cancellata, o stanno per farlo. Brescia no, perchè nessuno lo sapeva.

Lo ha scoperto Sinistra Italiana che ha presentato un’interrogazione parlamentare con la quale si chiede se non sussistano le condizioni per cancellare tutte le cittadinanze onorarie conferite dai Comuni italiani a Mussolini. A Brescia, nel frattempo, nessuno sapeva di questa onoreficenza. “Non immaginavo una cosa del genere”, dichiara l’assessore Marco Fenaroli al Giornale di Brescia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome