Riprendiamoci la vita, nel 2018 nuovo film per Silvano Agosti

Nuovo film in arrivo una delle firme più note del cinema indipendente italiano che a Brescia: parlerà del decennio fra i Sessanta e i Settanta

0
Silvano Agosti
Silvano Agosti

Nuovo film per il registra bresciano Silvano Agosti, una delle firme più note del cinema indipendente italiano che a Brescia ha “casa” Al Piccolo Cinema Paradiso di via Francesco Lana, nel centro storico cittadino.

Il film si intitolerà “Ora e sempre riprendiamoci la vita” e parlerà del periodo tra gli anni Sessanta e Settanta, decennio decisivo per la formazione della cultura italiana e internazionale. “La vita ci è stata tolta perché è pericolosa per il potere non vanno d’accordo: acqua con fuoco”, spiega Agosti a BsNews spiegando il titolo del film. La produzione è iniziata da sei mesi e dovrebbe terminare entro il 31 dicembre, l’uscita è prevista per il 2018.

Agosti è un regista di lungo corso (il primo lungometraggio è del 1967), che vanta collaborazioni con Marco Bellocchio e Franco Piavoli. Il suo ultimo lavoro è il documentario Il fascino dell’impossibile del 2015. Oltre al Piccolo cinema Paradiso (le proiezioni riprenderanno a metà settembre), il regista bresciano gestisce la sala “gemella” Azzurro Scipioni di Roma. A renderlo popolare con il grande pubblico, in tempi recenti, è stata soprattutto la collaborazione radiofonica con un altro bresciano Doc: Fabio Volo. Agosti è anche scrittore e filosofo (ricca è la sua produzione letteraria, caratterizzata da forti elementi allegorici e utopici).

IL VIDEORACCONTO:

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome