Garda, allarme siccità: il livello cala di un centimetro al giorno

Sul Benaco, ieri, il riempimento del volume era del 28 per cento rispetto ai livelli di riferimento, con un'altezza dell'acqua posta a 49 centimetri

0
Siccità
Siccità, foto simbolica

Qualche settimana fa la situazione sembrava sotto controllo. Ma ora anche il Garda è a secco: una situazione che mette a rischio agricultura e turismo. Sul Benaco, infatti, ieri il riempimento del volume era del 28 per cento rispetto ai livelli di riferimento, con un’altezza dell’acqua posta a 49 centimetri: ben 51 rispetto al livello idrometrico registrato lo scorso anno a Peschiera del Garda. Nell’ultimo periodo il calo è stato di circa un centimetro al giorno. Un calo dovuto alla mancanza di piogge e alle crescenti richieste del settore agricolo: il deflusso d’acqua verso il Mantovano è cresciuto passando da 59 a 67 metri cubi al secondo, ma la soglia massima prevista è di 88.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome