Soiano del lago, crolla la giunta Previ: il Comune è commissariato

E' terminata ufficialmente l'esperienza amministratriva della giunta guidata dal sindaco Previ, durata in carica soltanto un anno e un mese

0

Il Prefetto di Brescia, Annunziato Vardè, ha nominato Franca Di Rubbo (responsabile del Servizio Contabilità e Gestione finanziaria della prefettura), commissario ad acta per l’adozione dei provvedimenti relativi alla salvaguardia degli equilibri di bilancio del Comune di Soiano del Lago, a seguito della mancata deliberazione del Consiglio Comunale.

“Qualora fosse accertata l’esistenza di squilibri finanziari”, si legge in una nota, “poiché l’Ente interessato non è riuscito ad adottare le necessarie misure di ripristino, sarà avviata la procedura di scioglimento del civico consesso ai sensi dell’art. 141, comma 2 del TUEL, così come richiamato dall’art. 193, comma 4”. Insomma: presto si potrebbe tornare alle urne.

Decisivo è stato il voto sull’assestamento di bilancio, che – poco prima di Ferragosto – è finito 5 a 5, meglio di quanto accaduto il 31 luglio (la maggioranza era finita sotto per 6-5), ma comunque non sufficiente a scongiurare lo spettro del commissariamento per la giunta guidata dal sindaco Previ, durata in carica soltanto un anno e un mese.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome