Web, sicurezza e privacy: 60 giornalisti al corso di Confartigianato

Sono sessanta i giornalisti che, stamane, hanno preso parte al corso promosso dall’Ordine dei giornalisti della Lombardia a Brescia in collaborazione con Confartigianato e GiornalistiSocial.it, la prima comunità italiana di giornalisti on line

0
Il tavolo dei relatori del corso dell'Ordine dei giornalisti che si è tenuto a Confartigianato Brescia. Da sinstra il presidente dell'ordine Gabriele Dossena, il presidente di Confartigianato Eugenio Massetti, Vitiello, Gorra e Riccardo Capra - foto Andrea Tortelli (www.bsnews.it)
Il tavolo dei relatori del corso dell'Ordine dei giornalisti che si è tenuto a Confartigianato Brescia. Da sinstra il presidente dell'ordine Gabriele Dossena, il presidente di Confartigianato Eugenio Massetti, Vitiello, Gorra e Riccardo Capra - foto Andrea Tortelli (www.bsnews.it)

Sono sessanta i giornalisti che, stamane, hanno preso parte al corso promosso dall’Ordine dei giornalisti della Lombardia a Brescia in collaborazione con Confartigianato e GiornalistiSocial.it, la prima comunità italiana di giornalisti on line.

Il seminario, ospitato nella sede dell’organizzazione imprenditoriale di via Orzinuovi, ha preso il via alle 10 per dedicare circa tre ore di lezione al mondo del World Wide Web, con particolare attenzione ai temi della sicurezza informatica e della privacy. A intervenire – dopo il saluti del presidente di Confartigianato Eugenio Massetti e quello dell’Ordine dei giornalisti Gabriele Dossena – gli esperti informatici Michele Vitiello, Alessandro Gorra e il bresciano Riccardo Capra.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome