Martedì arriva a Brescia il bus anti-gender. Ed è già polemica

"La natura non si sceglie / #stopgender nelle scuole / #busdellalibertà". Così è scritto a caratteri cubitali sul mezzo partito ieri da Roma

0
Il bus anti-gender che martedì 26 arriverà a Brescia
Il bus anti-gender che martedì 26 arriverà a Brescia

Dopo lo sportello antigender di Prevalle, a Brescia arriva il pullman antigender. E – come era facile immaginare – la polemica infiamma già a partire dall’annuncio.

“I bambini sono maschi, le bambine sono femmine” e ancora: “La natura non si sceglie / #stopgender nelle scuole / #busdellalibertà”. Così, infatti, si legge sul pullman arancio che martedì 26 settembre arriverà nella città di Brescia dopo essere partito ieri da Roma e aver toccato Milano (lunedì).

A promuovere l’iniziativa è “CitizenGO” e “Generazione Famiglia”, che hanno copiato quanto già fatto in spagna (anche se lì lo slogan era più diretto: “i bambini hanno il pene, le bambine la vagina”). Ma tra gli organizzatori, secondo quanto riferisce l’Espresso, c’è anche , portavoce del Family Day e sostenitore delle teorie riparative (con Gianfranco Amato è uno dei nomi più noti in quel campo, e anche nel Bresciano esistono diversi precedenti polemici che lo riguardano).

Il bus antigender che ha viaggiato in Spagna
Il bus antigender che ha viaggiato in Spagna

Dopo Brescia (e non è ancora noto il punto di arrivo), il bus proseguirà il suo percorso a Bologna, dove il livello dello scontro sociale tra anti-gender e gruppi di sinistra e antidiscriminazioni è già alto. (lu.ort.)

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome