Palazzolo, tentativo di stupro in pieno giorno

A Palazzolo ieri mattina si è verificato un tentativo di stupro in pieno giorno ai danni di una donna di 55 anni. Provvidenziale l'intervento del vicino.

0
Carabinieri
Carabinieri

Palazzolo, tentativo di stupro in pieno giorno. Tenta di stuprarla sul marciapiede davanti a casa in pieno giorno, ma l’intervento del vicino di casa – 81enne – la salva e permette l’arresto dell’aggressore. Il tentativo di violenza è accaduto ieri mattina intorno alle 10 del mattino a Palazzolo.

Una donna di 55 anni stava rientrando a casa dopo una sessione di jogging. Si è fermata a fare un po’ di stretching prima di rientrare quando – secondo quanto riporta il Giornale di Brescia – sarebbe stata aggredita alle spalle da un 25enne di origine pachistana, uno di quelli che tutti i giorni inseriscono i volantini pubblicitari nelle cassette postali. L’uomo aveva appena finito il giro delle case vicine quando deve aver notato la donna sola che faceva allenamento, e ha tentato di abusarne.

Le avrebbe messo una mano sulla bocca mentre con l’altra si abbassava i pantaloni, ma la donna sarebbe riuscita a divincolarsi almeno per gridare aiuto e attirare l’attenzione dei vicini. L’anziano vicino di casa è quindi uscito sul vialetto e richiamato l’attenzione di altre persone così da bloccare l’aggressore che ha tentato la fuga ma è stato subito fermato dai di Chiari.

La donna ora sta fisicamente bene. Il 25enne è stato arrestato ed è in attesa della convalida del fermo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome