Provincia, dipendenti in sciopero. Mottinelli: pieno sostegno

Il Presidente della Provicia di Brescia e di Unione Province Lombarde ha ribadito la richiesta di nuovi fondi al governo

0
Il presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli - foto Andrea Tortelli www.bsnews.it

Pieno sostegno ai dipendenti delle Province impegnati ieri in una giornata di sciopero”.
Lo dichiara il Presidente della Provicia di Brescia di Unione Province Lombarde  Pier Luigi Mottinelli, ricordando quanto sia stato e sia ancora faticoso per loro lavorare nell’incertezza.

“Abbiamo dovuto dimezzare i costi del personale, abbiamo perso professionalità che si sono trasferite in altri Enti e chi ha avuto il coraggio di rimanere lavora in condizioni non ottimali, visto il numero ridotto dei dipendenti che comunque, in ogni settore,  devono continuare a garantire servizi ai cittadini”.

Secondo Mottinelli è necessario intervenire al piu presto. “La prossima Legge di Stabilità  deve garantire le risorse necessarie per poter espletare al meglio le funzioni fondamentali e restituire l’autonomia organizzativa necessaria per la valorizzazione del personale. Il Governo – ha concluso il Presidente – deve dare risposte concrete e, oltre a maggiori risorse finanziarie per assicurare i servizi essenziali, deve concedere alle Province la possibilità di poter inserire nuove risorse umane, eliminando i vincoli sul personale, come accade per i Comuni”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome