An Brescia, dopo Kazan si torna in vasca per battere Catania

Ritmi, a dir poco, serrati per l’An Brescia: a due giorni dal tiratissimo match in casa del Kazan, e a uno solo dal lungo viaggio di rientro, per i ragazzi di Sandro Bovo è tempo di debutto in campionato

0
An Brescia pallanuoto
An Brescia pallanuoto

Ritmi, a dir poco, serrati per l’An Brescia: a due giorni dal tiratissimo match in casa del Kazan, a uno solo dal lungo viaggio di rientro, per i ragazzi di Sandro Bovo è tempo di debutto in campionato. Domani, alle 16, i biancazzurri saranno ospiti del Nuoto Catania per l’avvio della stagione tricolore 2017-2018. A disposizione di Presciutti e compagni, tempi di recupero minimi, ma gli stimoli per proporsi da protagonisti sul più importante scenario nazionale, senz’altro non mancano. Oltre che con gli effetti della stanchezza, il sette bresciano è chiamato a dover fare i conti con una formazione che ha già dimostrato una notevole condizione (nella prima fase di Coppa Italia, Catania ha battuto Acquachiara e Posillipo, mancando d’un soffio la qualificazione) e che, da neopromossa, davanti al proprio pubblico tirerà fuori tutto l’entusiasmo necessario per salutare degnamente il ritorno nella massima serie. Per l’An, dunque, un appuntamento impegnativo che farà da prologo a un’altra trasferta da bollino rosso: mercoledì 25, il via della fase a gironi di Champions League, in casa del Waspo Hannover.

«Come accaduto sette anni fa – presenta la sfida il presidente, Andrea Malchiodi -, quando è iniziata l’avventura della nuova An, cominciamo in Sicilia e, visto il brillante percorso che abbiamo fin qui fatto, direi che è un punto di partenza propizio. Anche se il periodo è davvero intenso, con partite importanti a breve distanza l’una dall’altra, vogliamo iniziare il campionato col piede giusto e i ragazzi faranno di tutto per vincere giocando come sanno: le fatiche accumulate verranno compensate dalle grandi motivazioni di tutto il gruppo. Subito dopo Catania, saremo di nuovo in viaggio, ma non importa, determinazione e qualità non mancano».

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome