A passeggio con un fucile nel bastone, nei guai un 67enne

L'uomo, ex armaiolo, si era fabbricato l'arma in casa per sparare agli uccelli. Ma i carabinieri non ci sono cascati. Per questo è scattato l'arresto

0
Un fucile travestito da bastone
Un fucile travestito da bastone

Un pensionato 67enne della è finito nei guai per essere stato pizzicato dai Carabinieri forestali con un singolare marchingegno: un fucile vero proprio mascherato da comunissimo bastone da passeggio.

I militari sono arrivati a lui, attirati dagli spari, durante una perlustrazione nelle campagne di Gussago. Ma giunti sul posto hanno trovato l’uomo apparentemente disarmato. Soltanto poi si sono accorti che il bastone da passeggio appeso a un albero lì vicino era in realtà un’arma di fabbricazione artigianale.

L’uomo, ex armaiolo, si era infatti fabbricato un bastone-fucile in per sparare agli uccelli. E nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato una seconda arma illecita. Per questo è scattato l’arresto.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome